Come faccio ad accorgermi che sono incinta?

Pubblicato il da DimmiCosaCerchi

Pensi di essere incinta? Ecco come scoprirlo! Scopri i sintomi di una gravidanza.

Come sapere se si è incinta

Come sapere se si è incinta?

Il nostro corpo ci lancia dei segnali ben precisi; addome gonfio e duro, ritardo nelle mestruazioni, avere sempre sonno, fitte alle ovaie, giramenti di testa in gravidanza sono solo alcuni dei sintomi che spesso si manifestano.

Ma l'unico modo sicuro che vi permetterà come capire se si è incinta, è quello di utilizzare un test di gravidanza.

Ma quanto costa un test di gravidanza?

Rispetto a qualche anno fa, i test di gravidanza in commercio sono molto più economici e sicuri. In linea di massima, con una spesa di 10€ al massimo, potrete acquistare in qualunque farmacia, ed anche in molti supermercati un test di gravidanza.

Aiuto, sono incinta

Sono incinta, ed ora? La prima cosa da fare, se il test risulta positivo, è quello di ripetere il test. Sembra assurdo ma è bene sapere che, nonostante i test presenti attualmente in commercio siano molto precisi, esiste sempre un margine di errore. Ripetere il test è quindi un'operazione molto importante da fare.

Il mio consiglio è quello di aspettare almeno 2/3 giorni prima di ripetere il secondo test.

Se anche questo risulterà positivo, allora è bene prenotare subito una visita ginecologica.

Vi suggerisco di farlo rapidamente in quanto, purtroppo, il nostro sistema sanitario spesso presenta lunghissime file d'attesa, costringendo spesso il paziente a ricorrere ad una visita privata, quindi a pagamento.

Non spaventatevi; una gravidanza, anche se in giovane età, è un evento davvero fantastico.

Io sono mamma, ho avuto la mia bambina a "soli" 23 anni; ma è la cosa più bella che mi sia stata donata.

Posso capire lo sconforto e le vostre paure, perchè anche io le ho avute. Non importa se sarete sole, o felicemente accompagnate in questo viaggio dal padre di questo bambino.

Un figlio è un'esperienza che vi farà crescere, che vi porterà tantissime soddisfazioni, e soprattutto vi affiancherà una persona che vi saprà dare tanto tanto amore, e non vi abbandonerà mai!

Se la vostra situazione economica vi spaventa, non preoccupatevi. Recatevi presso il vostro comune, ed informatevi; spesso i comuni sostengono le neo mamme con piccoli incentivi, che vi saranno utili soprattutto nei primi mesi dalla nascita del vostro bambino.

Un abbraccio a tutte, e viva le mamme!

motherhood - maternità
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

Elena 12/02/2012 19:53

Davvero Grazie mille, ora so come e cosa fare! Sei stata davvero di aiuto