Come dimenticare un ragazzo? Piccolo manuale per la fine di un amore

Pubblicato il da DimmiCosaCerchi

Fine di un amore; come dimenticare un amore.

Dimenticare una persona non è mai una cosa piacevole, ne facile. Purtroppo, quando finisce un amore, resta solo tanta paura, amarezza, smarrimento, e dolore.

Ma dimenticare un uomo o una donna, non è di certo un compito impossibile.

Dimenticare una persona

Poco importa se la scelta di lasciarsi è stata vostra, oppure dal vostro partner, la fine di un amore, lascia sempre l'amaro in bocca.

Ma uscirne è possibile, con alcuni piccoli trucchi "salva cuore", che di seguito vi elencherò.

Lui non mi ama

Lui non mi ama; è molto triste lo so, ma purtroppo a volte questa è la realtà.

Ma da oggi, avrai la possibilità di comprendere che la tua vita non si concentra solo su quella del tuo partner (in questo caso ex). Per te inizia una nuova vita, fatta di nuove emozioni ed occasioni, ma da single.

La terapia più efficace, a mio avviso, sono i tuoi amici. Chiamali, spiegagli la tua situazione, sfogati!

Parlarne fa bene allo spirito, alla mente e al tuo cuore. Avere il parere di persone estranee al tuo rapporto, ti aiuterà ad aprire gli occhi, e magari ad accorgerti che non vale la pena soffrire per una persona che magari non ti meritava. Gli amici sono il vero toccasana per la fine di una storia!

Un altro utile consiglio è quello di uscire: esci, esci spesso. Vedere posti nuovi, persone nuove, ti aiuterà a dimenticare. Evita i luoghi che frequentavi con il tuo partner, ti porterebbero solo malinconia. Approfitta di questo periodo per scoprire posti nuovi, nuovi locali, ma soprattutto per fare nuove amicizie.

Trova più tempo da dedicare a te stessa: iscriviti in palestra, vai a fare shopping, recati dal parrucchiere e fatti quel taglio che tanto desideri, fuggi un week-end in compagnia della tua migliore amica.

Dedicare delle attenzioni a te stessa, ti aiuterà a ritrovare la fiducia e la stima verso la tua persona, che in questo momento ti manca.

Coccolati, non farti mancare nulla.

Ti accorgerai ben presto che la vita da single non è poi così male; anzi, forse è addirittura più piacevole della vita di coppia!

He Art
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

emma 10/08/2012 19:41

non ci riesco io lo amo